Film perennemente in bilico, tra commedia e dramma, tra il serio e il faceto, tra l’irriverente e il pretenzioso, ma che forse, proprio per questo, fatica a mettere a fuoco il soggetto. Per fortuna, il finale riscatta ogni precedente incertezza.

RSVP: “Lucky”, “Un colpo da dilettanti”.

Voto: 6,5.

Related