FROZEN – IL REGNO DI GHIACCIO (2013)

La Disney va avanti torndando indietro: riecco il mago Lasseter, insieme al soggetto tratto da una fiaba di Andersen e alle canzoncine onnipresenti ma efficaci; e tutto riprende a funzionare, con tanto di Oscar a suggellare il successo. Ma ci sono alcuni “però”: la colonna sonora è troppo invadente e non brilla certo per originalità, ma più di tutto non convince il buco dell’inspiegabile – e inspiegata – magia di Elsa.

RSVP: “Rapunzel – L’intreccio della torre“, “Ribelle – The Brave“.

Voto: 7.

Related