NOTTETEMPO (2014)

Storia corale fatta d’intrecci strettissimi tra i numerosi personaggi: ricorda un Arriaga d’annata, ma le coincidenze e le semplificazioni per far tornare i conti eccedono il buon senso. Peccato, perché regia, interpretazione e colonna sonora sono all’altezza del primo Sorrentino.

RSVP: “L’uomo in più“, “Powder Blue“.

Voto: 6,5. Nottetempo

Related