Film algido come la sua ambientazione, ambiguo come il nome della sua protagonista e cupo come i cieli che immortala: francamente, non esiste aggettivo più azzeccato per descriverlo di “agghiacciante“.

RSVP: “Tirannosauro“, “Noi Albinoi“.

Voto: 7+. Shell

Related