SMALL APARTMENTS (2012)

Surreale commedia del degrado, dei nonluoghi e della crisi in generale, che senza concessioni alla retorica e ai facili buonismi cerca di costruire un abbozzo di risposta ai problemi di oggi. L’intento è invero pretenzioso e ben lungi dall’essere realizzato, ma alla fine diverte.

RSVP: “Louise-Michel“, “Jeff who lives at home“.

Voto: 7.

Related