Questa non è un’EDICOLA – un mese di eventi a La Sosteria

L’edicola di via Santa Caterina protagonista del settembre fioranese.
Aperta una call per aspiranti attori

 

Dopo la proiezione di Omelia Contadina di Jr Artist e Alice Rorwhacher durante la VI edizione del Festival, riparte il progetto di riqualificazione e riappropriazione creativa dello spazio urbano dell’edicola in Via Santa Caterina da Siena curato da Ennesimo Film
Festival con il sostegno del Comune di Fiorano e della Fondazione di Modena.

Primo appuntamento sarà lo spettacolo Questa non è un’edicola, un progetto di narrazione partecipata che utilizzerà l’edicola come quinta teatrale e andrà in scena domenica 12 settembre alle 21. Per la realizzazione dello spettacolo, che sarà costruito insieme alla cittadinanza, l’Ennesimo sta ricercando ricordi legati alla città e partecipanti alla performance collettiva che vuole trasformare l’edicola per una notte in un teatro. «Insieme al Centro teatrale MaMiMospiegano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli – vogliamo realizzare uno spettacolo durante il quale, a partire dalle notizie di cronaca e dalle storie personali legate alla propria città, gli abitanti di Fiorano diventeranno i protagonisti di una narrazione collettiva che utilizzerà l’edicola, un luogo di incontro e scambio di notizie, per raccontare la propria comunità attraverso nuovi occhi. Accanto ai piccoli e grandi eventi che hanno lasciato un segno nella storia locale, riprenderanno vita all’interno dell’edicola, alcuni personaggi celebri (Maria Callas, Nikola Tesla, Martin L. King, Charlie Chaplin) le cui vite si intrecceranno in maniera inedita con la memoria dei cittadini».

La partecipazione al progetto è gratuita, aperta a cittadini di tutte le età e non richiede competenze artistiche o espressive specifiche. Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura (nome, cognome, età) a kabir@ennesimofilmfestival.com entro il 1 settembre 2021. Le prove per la costruzione dello spettacolo si terranno il 4,5 e 11 settembre dalle 15 alle 19 presso il teatrino di Crociale.

«A breve annunceremo un ricco programma di eventi per il mese di settembre che prevede nuove proiezioni all’interno dell’edicola, una camminata cinematografica fra le vie di Fiorano, un progetto sui podcast con la collaborazione di Radio Antenna Uno, incontri di poesia e molto altro ancora».